domenica 17 febbraio 2013

Salame di cioccolata

Questo e' un dolce tipico ferrarese, (era doveroso metterlo, visto che quasi tutte le mie ricette sono salentine) che mi evoca bellissimi ricordi, delle domeniche trascorse con i miei nonni in campagna, a pranzo dalla bisnonna e dagli zii!
Ho ancora l' immagine nitida di queste lunghe tavolate, piene di persone in festa e alla fine arrivava sempre il piatto con le fette di salame alla cioccolata.
Ops questo post sta diventando un po troppo malinconico, quindi passiamo alla ricetta!!!!

Ingredienti:
- 500 gr. di biscotti secchi (tipo osvego)
- 3 uova
- 150 gr. zucchero
- 100 gr burro
- 70 gr cacao in polvere zuccherato
- 1 bicchierino di liquore alla mandorla

Preparazione:
Sbriciolare i biscotti in pezzetti piccoli, (io li metto in uno strofinaccio pulito e uso il pesta carne per schiacciarli).
In una ciotola mettere i biscotti, aggiungere le uova, il burro fuso tiepido, lo zucchero e il cacao e per ultimo il liquore.
Mescolare il composto fino a farlo diventare bello compatto.
Suddividere l' impasto in tre parti uguali e posizionarli sulla carta stagnola separatamente ( in pratica andremo a formare 3 salamini).
Aiutandovi con la carta, date la forma di un salamotto, poi avvolgetelo e ponetelo in freezer per almeno 2 ore.
Considerate che puo' essere lasciato in congelatore per quanto volete e quindi puo' risolvere il dessert per una cena inaspettata.
Prima di tagliarlo e servirlo lasciatelo a temperatura ambiente per circa 20 minuti.
A piacere puo' essere cosparso di zucchero a velo.