giovedì 24 gennaio 2013

Crostata nerella

Devo dire che in generale io non amo molto i dolci, soprattutto quelli burrosi, pannosi e cremosi, mentre adoro la pasta frolla, quindi crostate e biscotti.
Da qualche tempo avevo tra le mani, una ricettina che mi ha dato una delle mie piu' care amiche, in ricordo di una persona molto speciale, ma che non avevo mai provato a fare, perche' uno degli ingredienti principali e' il mascarpone, che a me non piace molto.
Oggi invece, forse a causa della giornata fredda o di qualche tipico mensile sbalzo ormonale, mi e' partito l' embolo e sono uscita a comprare tutti gli ingredienti:

200 gr. Farina
100 gr. Zucchero
1 uovo
1 tuorlo
100 gr. Burro fuso
1 cucchiaino di lievito per dolci

250 gr. Mascarpone
1 tuorlo
4 cucchiai di zucchero

1 tazzina di caffe' amaro
Cioccolato amaro in polvere

Procedere preparando la pasta frolla:
Mescolare la farina, lo zucchero, le uova, il burro fuso e il lievito, formare un panetto omogeneo e metterlo in frigo per circa 30 min, avvolto nella pellicola.
Preparare la crema, mescolando il mascarpone, con i 4 cucchiai di zucchero e l uovo.

Trascorsi i 30 min. togliere l impasto dal frigo e stenderlo in ina tortiera da crostata e bucherellare la pasta con i rebbi di una forchetta; infornare a forno caldo 200° per circa 20 minuti.

Far raffreddare e cospargere la superfice con il caffe' non zuccherato, coprire poi con la crema al mascarpone e spolverizzare con il cacao amaro.

E' uscita una torta con un sapore meraviglioso!!!!!
PROVARE PER CREDERE!!!!!