mercoledì 9 ottobre 2013

Frittura di funghi porcini e verdure d' autunno

Continuiamo sulla scia gia' intrapresa dell' utilizzo di prodotti tipici della stagione.
Alcune sere fa, avevamo a cena dei carissimi amici e complice una giornata veramente grigia e piovosa, ho voluto cimentarmi nella frittura dei funghi porcini (li avevo assaggiati ad una sagra sui colli bolognesi).
Pero' mi sembrava un po' pochino, cosi ho unito anche zucca e zucchina!
Alla frittura ho accostato un tagliere di formaggi piemontesi con marmellata di fragole all' aceto balsamico.
Bella cena e bellissima serata!!!!

Ingredienti per 4 persone:
1 fungo porcino grande
1 zucchina grande
1 fetta di zucca cruda
3 uova
Farina q.b.
Pane gratuggiato q.b.
Olio per friggere

Pulire il fungo e tagliare a fettine non troppo sottili sia il gambo che il cappello.
Tagliare la zucchina a fiammiferi.
Sbucciare la zucca e ricavarne dei tocchetti da cui ritagliare fettine spesse circa mezzo cm.
Passare le verdure una alla volta nella farina, poi nelle uova sbattute energicamente e infine nel pane.
Tuffarle poi nell' olio ben caldo.
Quando saranno dorate prelevarle e adagiarle su carta assorbente e salarle a piacere.